Paolo Solei

Sono un architetto toscano che, tra l’altro, illustra, dipinge, crea oggetti di legno colorato e ceramica.
La Toscana ce l’ho nella testa, nel cuore e nella pancia ma di più il mondo con tutte le sue diversità, le sue curiosità, le sue contraddizioni, la sua infinità di colori e sfumature.
Ho girato il mondo ma l’amore più forte è per il Mediterraneo e l’America Latina.Lavoro in Toscana ma ho relazioni con la Francia e con il Belgio.

We use cookies on this site to enhance your user experience